Zeitgroup sas
Via del Ciclamino, 24
47924 Rimini (RN)
Tel: 0541-1795800 - Fax: 0541-388582
p.Iva 01837420403

Contratto per l'utilizzo in modalità ASP del servizio SW ZGCloud

Tra

- Zeitgroup S.a.s. di Antonio Borsetti & C., di seguito Zeitgroup, con sede legale in Rimini, Via del Ciclamino n. 24, Rimini (RN) P.I. 01837420403, zeitgroupsas@pec.it, in persona del rappresentante legale Sig. Antonio Borsetti, nato a Massa Fiscaglia, il 12/03/1963, Codice Fiscale BRSNTN63C12F026R;

e

- la ditta richiedente, d'ora in poi Cliente

premesso che

Zeitgroup con sede in Rimini, ha realizzato un SW - software applicativo -, di sua esclusiva proprietà, contraddistinto con il marchio ZGCloud disponibile in modalità ASP (servizio web based), attraverso il quale è possibile per il Cliente raccogliere e gestire le timbrature di dipendenti e collaboratori.
Nello specifico tale soluzione si avvale di un ambiente accessibile in modalità ASP (back-end) e di uno o più front-end su diverse piattaforme a seconda del dispositivo utilizzato dall'operatore (app su smartphone, terminale fisso tradizionale, sito web su PC, ecc) che permette la gestione della timbratura dell'orario di ingresso e uscita dei lavoratori presso una o più sedi lavorative identificate anche mediante GPS tramite il dispositivo ad uso esclusivo della persona. La memorizzazione dei dati trattati avviene in sicurezza presso i data center della concedente. Ulteriori specifiche nell'allegato tecnico A.
Il Cliente dichiara e prende atto che la scelta, l'utilizzo e il corretto funzionamento dei propri computer, della connessione alla rete Internet e del software di navigazione e di gestione della posta elettronica sono e rimarranno sua esclusiva responsabilità.
Il Cliente dichiara che l'utilizzo che farà del servizio è conforme alle previsioni di legge, incluso il D.lgs. n.196/2003, anche detto Codice della Privacy, che lo individua come Titolare del trattamento per i dati personali trattati.
Le premesse sono parte integrante e inscindibile del presente contratto e vanno lette unitamente alle clausole sotto riportate, ai fini di una corretta interpretazione ed esecuzione del contratto.
Tutto ciò premesso il servizio descritto in premessa è reso da Zeitgroup con il SW ZGCloud alle condizioni sotto precisate.


1 - Sottoscrizione del contratto, effetti

1.1 - Con la sottoscrizione del presente contratto, inviato a Zeitgroup via pec, il Cliente acquista il diritto d'utilizzare il servizio fornito da Zeitgroup con il SW ZGCloud.
Tutti i diritti di proprietà e di utilizzazione economica/commerciale del Servizio ZGCloud rimangono in capo a Zeitgroup.


2 - Attivazione del servizio

2.1 - All'attivazione del servizio, a seguito dell'acquisto e pagamento del relativo diritto di accesso, includendo già il canone per il primo anno di servizio, il Cliente riceve le istruzioni per l'accesso al portale.


3 - Natura e modalità d'erogazione del servizio

3.1 - Zeitgroup garantisce il funzionamento del servizio così come descritto nell'allegato tecnico A citato in premessa.

3.2 - In caso di cattivo funzionamento del servizio, il tempo di ripristino è stimato in due ore per le segnalazioni pervenute nel normale orario di lavoro osservato, fatte salve cause di forza maggiore e/o altri motivi che rendano impossibile il corretto ripristino in tale tempistica, motivazioni che saranno comunque comunicate al Cliente entro lo stesso termine di due ore. Resta fermo il fatto che Zeitgroup non sarà in alcun modo responsabile del mancato funzionamento del servizio per carenza di funzionamento delle reti telefoniche, elettriche, di reti locali, nazionali, mondiali, di reti di connessione internet dipendente da sovraccarichi, interruzioni e simili.


4 - Durata del servizio dall'attivazione

4.1 - Il servizio, dal momento dell'attivazione con le modalità descritte alla precedente clausola n. 2, avrà durata annuale.

4.2 - Il canone per l'abbonamento viene rinnovato tacitamente di anno in anno, salvo disattivazione del servizio prevista alla successiva clausola 6.

4.3 - Il Cliente accetta sin d'ora eventuali aumenti annui di canone che non siano superiori all'aumento dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati pubblicati dall'ISTAT.


5 - Modifiche al servizio

5.1 - Nel corso del servizio, Zeitgroup curerà, senza ulteriori oneri per il Cliente, gli aggiornamenti ritenuti necessari al Sw ZGCloud.

5.2 - Qualora gli aggiornamenti consistano in un perfezionamento che consenta, in via transitoria, un'utile fruizione del servizio da parte del Cliente sulla base del Sw ZGCloud in aggiornamento, Zeitgroup garantirà la continuazione del servizio, in caso contrario, il servizio sarà sospeso, con un preavviso di 24 ore, dovendosi intendere l'ipotesi assimilabile a quella della manutenzione straordinaria;

5.3 - Nel caso di sospensioni per manutenzione straordinaria, il Cliente rinuncia sin d'ora a ogni pretesa nei confronti di Zeitgroup, la quale a sua volta si impegna a limitare al minimo il periodo di sospensione.


6 - Disattivazione e modalità di disdetta del servizio

6.1 - In caso di insolvenza del Cliente, il servizio sarà interrotto immediatamente da parte di Zeitgroup senza ulteriori comunicazioni o avvisi al Cliente;

6.2 - In caso in cui il Cliente non intenda rinnovare il servizio, dovrà darne comunicazione a Zeitgroup a mezzo pec almeno 30 giorni prima della scadenza annuale.


7 - Titolare del trattamento

7.1 - Il Cliente, per tutto ciò che lo concerne, dichiara espressamente di (e si obbliga a) effettuare il trattamento conformemente alle previsioni di legge e ad utilizzare il servizio in modo conforme alla legge e alle sue finalità.

7.2 - Il Cliente, a conferma delle premesse, parte integrante del contratto, è e rimane l'unico Titolare del trattamento dei dati trattati attraverso la soluzione ZGCloud, come definito dal D.Lgs. 30.06.2003, n. 196, all'art. 4, con riguardo agli obblighi previsti per tale figura.

7.3 - In particolare il Cliente dichiara di aver provveduto, o che provvederà (qualora dovuta), all'effettuazione della notifica al Garante, ai sensi dell'art. 37 e 38 D.Lgs 196/2003, circa il trattamento dei dati di geolocalizzazione e di altri eventuali trattamenti sottoposti a tale adempimento, in ogni caso prima che questi abbiano inizio.

7.4 - Il Cliente, inoltre, si impegna a custodire i codici d'identificazione riservati che consentono l'accesso al servizio, che non possono essere in nessun modo forniti e/o ceduti a terzi, per accedere, a loro volta, al servizio.


8 - Nomina di Zeitgroup a Responsabile del Trattamento

8.1 - Zeitgroup, come conseguenza del presente contratto, è espressamente nominato Responsabile del Trattamento da parte del Legale Rappresentante/Titolare del Trattamento, così come previsto dal Provvedimento del Garante Privacy n. 350 dell'8 settembre 2016, in cui è affermato che la società che si occupa dell'archiviazione dei dati relativi alla timbratura virtuale deve essere individuata da parte del Titolare del trattamento mediante precisa nomina a Responsabile del trattamento. E' onere del Cliente formalizzare la suddetta nomina su carta intestata della società Cliente, facendo riferimento alle aree di responsabilità definite dal presente contratto.

8.2 - Le aree di responsabilità di Zeitgroup in qualità di Responsabile del Trattamento riguarderanno la raccolta e la gestione delle timbrature e dei dati di geolocalizzazione relativi alle timbrature stesse, effettuati tramite il servizio ZGCloud, vedi specifiche dell'allegato tecnico A.

8.3 - Zeitgroup non è in alcun modo responsabile di un eventuale utilizzo improprio del servizio ZGCloud, né tantomeno di trattamenti illeciti effettuati esternamente al sw a partire dai dati raccolti tramite il servizio ZGCloud, da parte del Cliente.


9 - Segnalazioni e informazioni durante l'erogazione del servizio

9.1 - Per tutte le questioni tecniche connesse all'erogazione del servizio e all'esecuzione del contratto il Cliente avrà quale unico interlocutore Zeitgroup. Ogni comunicazione relativa al contratto e al servizio dovrà essere fatta via pec dal Cliente a Zeitgroup e viceversa, agli indirizzi rispettivamente indicati nel presente contratto.


10 - Foro competente per le controversie

10.1 - Per qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le parti in merito all'interpretazione, esecuzione, risoluzione e/o cessazione del contratto, Foro esclusivo a conoscere le stesse sarà il Tribunale e/o il Giudice di Pace di Rimini, in ragione del valore della controversia.